Programma detox e aloe vera dopo le feste

Disintossicazione post festività

Le scorie post-cenone

Reduci dalle festività da poco trascorse, molte persone presentano ancora le tossine provenienti da un’alimentazione pesante e ricca di zuccheri raffinati e grassi, come quella dei classici cenoni che si susseguono nel .
È dunque comprensibile l’intenzione di molte persone di depurarsi e tornare in forma dopo aver assunto molte calorie.
È proprio per questo che partono diete drastiche che prevedono l’assunzione di una sola categoria di alimento, oppure impongono alla persona di non mangiare alimenti in maniera equilibrata.
Queste diete, seppure possono portare visivamente a risultati soddisfacenti (come un rapido dimagrimento) in realtà non fanno bene alla salute, anzi rischiano di provocare la formazione di molte più scorie (dovute alla demolizione dei tessuti interni).
Per questo motivo, dopo le feste è consigliabile tornare a mangiare in maniera equilibrata, e richiedere l’aiuto di alcune sostanze detossificanti che consentono l’allontanamento delle scorie in maniera naturale. Una delle sostanze detossificanti più consigliate è sicuramente l’aloe vera.

L’aloe vera e le sue proprietà disintossicanti

L’aloe vera è l’estratto di una pianta succulenta originaria delle aree calde e secche. In particolare, l’aloe vera è dotata di specifiche proprietà purificanti e antinfiammatorie, che permettono di eliminare le scorie in eccesso attraverso l’urina.

Le proprietà di questo gel sono dovute alla presenza di minerali essenziali, come magnesio e selenio, ma anche a vitamine e antiossidanti quali vitamine B6 e B2 e l’aminoacido cisteina (che funge anche da antiossidante).

Presenta spiccate proprietà benefiche soprattutto per il sistema immunitario e per l’attività gastrica, il che permette a questo gel di poter essere incluso nella categoria dei nutraceutici.
Vi sono diverse tipologie di aloe vera in commercio, ma tra quelle maggiormente consigliate vi è certamente l’aloe vera gel senza aloina del marchio Forever Living Products.

 

Abbinare l’aloe a una corretta e sana alimentazione

L’assunzione della sola aloe vera è naturalmente poco utile ai fini della disintossicazione, pertanto è fondamentale abbinarla al consumo di frutta e verdura fresche e di una ridotta quantità di grassi.
È importante anche tenere in considerazione i momenti della giornata ideali in cui assumere l’aloe. Ad esempio, gli esperti consigliano il consumo di aloe vera sempre a stomaco vuoto, circa 15-20 minuti prima dei 3 pasti principali, per accentuarne le proprietà. Tenendo in considerazione che l’aloe vera ha un sapore aspro, può essere una buona idea quella di abbinarla al consumo di frutta fresca, come i frutti di bosco, salutari e ricchi di sapore.

Nel programma detox non possono mancare poi gli infusi: nel pomeriggio, ad esempio, è consigliabile assumere un the verde caldo, al quale è possibile aggiungere una piccola parte di aloe vera, creando dunque un mix altamente antiossidante e detossificante per l’organismo.
Seguendo alcuni semplici consigli e mangiando in modo sano, dunque, è possibile non solo perdere peso, ma anche disintossicare l’organismo grazie al valido aiuto dell’aloe vera.